Torna alla pagina filologica

 

Inviate i vostri commenti

 

 

 

 

ARCHIVIO EVENTI

 


Incontri filologici
del MARTEDI'

organizzati da Gi., Gi. & Gi.


Martedì 18 marzo 2003, ore 15.00 - 17.00


Biblioteca del Polo Classico
Università degli Studi di Napoli "Federico II"

 

S. Cerasuolo introduce il seminario di
Teresa Cirillo
(Università di Napoli "Federico II")


Polemiche tra i commentatori oraziani del Cinquecento.

 

Dell'Ars poetica di Orazio viene proposta una lettura che si concentrerà sui vv. 88-113: si tratta di una breve sezione di versi in cui, conformemente ai precetti aristotelici di Aristotele Rhetorica III 7, il poeta latino fissa la dottrina dello stile e del prèpon o decorum. I versi in questione furono oggetto di proposte esegetiche differenti e contrastanti da parte dei commentatori del Cinquecento. In particolare, ci si soffermerà sui vv. 96-97 e sull'interpretazione da dare al verbo proicere (v. 97): esso dovrà essere inteso nel significato di "gettare via", "rinunciare", oppure nel significato di "emettere", "profferire"?

 

Nel corso dell'incontro saranno indicati il calendario ed i titoli delle prossime relazioni. Chi desideri ulteriori informazioni sugli argomenti dei prossimi incontri ovvero chi voglia tenere una relazione nel prossimo ciclo di seminari (Anno Accademico 2002-2003) può rivolgersi a Giancarlo Abbamonte al seguente indirizzo email: giancarlo.abbamonte@unina.it

 

Prossima relazione


25.03.03: C. Formicola, Il pomo della Concordia (Catullo 65, Callimaco e l'Elegia latina).
Presenta G. Abbamonte

Torna alla pagina GI.GI.GI.