Torna alla pagina filologica

 

Inviate i vostri commenti

 

 

 

 

ARCHIVIO EVENTI

 

Incontri filologici del MARTEDI'
organizzati da Gi., Gi. & Gi.


Martedì 22 febbraio 2005, ore 15.00


Biblioteca del Polo Classico
Facoltà di Lettere e Filosofia
Università degli Studi di Napoli "Federico II"

 

G. Abbamonte introduce il seminario di
Eva VALVO
(Università di Pisa)


Valerio Massimo e Saxo Grammaticus:
tra imitazione e intertestualità

 

 

I Facta et dicta memorabilia di Valerio Massimo hanno avuto un'enorme importanza storica e culturale in età medievale e umanistica e la loro eclissi è un fenomeno recente, legata alla scomparsa dell'exemplum dal panorama letterario moderno. Tra i numerosi imitatori di Valerio, Saxo Grammaticus nei Gesta Danorum (XII secolo) è forse quello che presenta il maggior numero di prestiti diretti. Lungi dall'essere un'imitazione servile
e pedissequa, la scelta intertestuale di Saxo si spiega nell'ottica di una
imitatio et aemulatio imperii Romani.

 

Nel corso dell'incontro saranno indicati calendario e titoli delle prossime relazioni. Chi desideri ulteriori informazioni sugli argomenti dei prossimi incontri ovvero chi voglia tenere un seminario può concordare la data con Giancarlo Abbamonte al seguente indirizzo email: giannamar@libero.it

 

Torna alla pagina GI.GI.GI.