SIRACUSA e GELA
Regnanti

 

  Regnante Periodo
     
  Cleandro di Gela 505 - 498   a. C.
  Ippocrate di Gela 498 - 491
  Gelone signore di Gela 491 - 485
  Gelone a Siracusa 485 - 478
  Ierone a Gela 485 - 478
  Ierone a Siracusa 478 - 466
  Trasibulo 466 - 465
     
  Democrazia moderata 465 - 405
     
  Dionisio il Vecchio 405 - 367
  Dionisio il Giovane 367 - 357
  Dione 357 - 354
  Callippo 354 - 353
  Ipparino 353 - 351
  Niseo 351 - 347
  Dionisio il Giovane (2^ reggenza) 347 - 344
  Timoleonte 344 - 336
     
  Governo democratico 336 - 321
  Oligarchia di Sosistrato 321 - 316
     
  Agatocle 316 - 307
  Arcagato      307
  Agatocle (2^ reggenza) 307 - 289
  Repubblica 289 - 265
  Gerone II 265 - 215
  Geronimo 215 - 214
  Anarchia 214 - 213
     

 

Dal 212 a. C. SIRACUSA condivide le sorti di ROMA,
per poi seguire i destini di tutta la Sicilia,
nella quale viene gradualmente a perdere l'egemonia faticosamente raggiunta nel passato